Di Iulio in regia

DiRedazione

Maggio 24, 2023

 

La Savino Del Bene Volley annuncia ufficialmente la conferma di Isabella Di Iulio. La palleggiatrice classe 1991 farà parte del roster di coach Massimo Barbolini anche per la stagione 2023-2024.

Isabella è reduce da una grande stagione a livello personale e di squadra. La regista di coach Barbolini è infatti stata una delle protagoniste della conquista della CEV Cup e della qualificazione alla prossima CEV Champions League.

La giocatrice nativa di Pescina vestirà la maglia della Savino Del Bene Volley per il terzo anno, il secondo consecutivo.

Nell’annata sportiva appena trascorsa Isabella ha disputato 30 partite tra regular season e play off di Serie A1, in 108 set ha fatto registrare 38 punti, 18 ace e 7 muri vincenti.

LA CARRIERA DI ISABELLA DI IULIO

Dopo gli esordi nelle fila della Marruviana, Isabella Di Iulio si è trasferita nel 2008-2009 alla Brunelli di Nocera Umbra, formazione con cui ha fatto il suo debutto in Serie A2.

Nella stagione 2009-2010 Isabella è passata al Trevi, in Serie B1, mentre nella successiva cambia ancora maglia, trasferendosi all’Arabona in Serie B2.

Ha vestito i colori di Loreto nel 2011-2012, in una stagione che l’ha vista tornare in Serie A2 e aggiudicarsi la Coppa Italia di categoria.

Isabella ha cambiato squadra anche nella stagione successiva, quando è scesa in Serie B1 con la Star Falconara. Di Iulio ha poi cambiato nuovamente maglia e nella stagione 2013-2014 ha giocato la Serie A2 con la Puntotel Sala Consilina.

Nell’annata sportiva 2014-2015 Isabella Di Iulio si è trasferita a Pesaro, squadra con cui ha ottenuto la promozione dalla Serie B1 alla Serie A2 e con la quale ha giocato nelle due stagioni successive, ottenendo, al termine del campionato 2016-2017, la promozione in Serie A1.

L’esordio nella massima categoria nazionale è arrivato nella stagione successiva, non con la myCicero Pesaro, bensì con la Savino Del Bene Scandicci, con la quale è rimasta però solo nella stagione 2017-2018.

Nel 2018 Isabella ha fatto anche il suo esordio in Nazionale italiana prendendo parte alla spedizione azzurra per i XVIII Giochi del Mediterraneo.

Da quell’annata Isabella è sempre rimasta in Serie A1, cambiando società in ogni singola stagione, dopo una stagione alla Millenium Brescia ha infatti vestito le maglie di Monza, Perugia e Bergamo 1991.

La scorsa stagione è tornata alla Savino Del Bene Volley, contribuendo in maniera decisiva alla vittoria della CEV Cup e alla qualificazione alla prossima CEV Champions League.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *