Andrea Tagliaferri è il nuovo sindaco di Campi Bisenzio

DiRedazione

Maggio 29, 2023

Andrea Tagliaferri è il nuovo sindaco di Campi Bisenzio,  sostenuto da Sinistra Italiana ha ottenuto il 57,32% dei voti nel corso del ballottaggio e ha battuto Leonardo Fabbri sostenuto dal Partito democratico e da alcune liste civiche.

Andrea Tagliaferri, il giovane candidato sindaco sostenuto da un’alleanza formata da 3 liste della sinistra (Sì Campi a Sinistra, Sì Parco no aeroporto inceneritore, Fare Città) e il Movimento 5 Stelle ha vinto le amministrative 2023 sconfiggendo con un vantaggio di più di 1.600 voti l’avversario Leonardo Fabbri, sostenuto dal Partito Democratico e dalle liste Leonardo Fabbri Sindaco e Muoviamo Campi.

Questo l’esito finale del voto:
l’avversario Leonardo Fabbri, sostenuto dal Partito Democratico e dalle liste Leonardo Fabbri Sindaco e Muoviamo Campi.

Andrea Tagliaferri (sinistra + M5S): 6.577 voti – 57,32%

Leonardo Fabbri (centrosinistra): 4.898 voti – 42,68%

Affluenza definitiva: 36,63%, in picchiata rispetto al 57,85% del primo turno.

Fabbri al primo turno aveva raccolto il 30,30% dei voti, Tagliaferri il 21,30% dei voti. Il centrodestra si era invece presentato diviso e nessuno dei due candidati è arrivato al ballottaggio: questo potrebbe spiegare anche il crollo dell’affluenza al secondo turno.

Non c’erano stati comunque stati apparentamenti ufficiali neppure con altre liste.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *