La galleria Tornabuoni Arte presenta “Realtà e sogno. Da Fattori e Guttuso” fino all’11 novembre

DiCamilla Mencarelli

Ottobre 12, 2023

La galleria Tornabuoni Arte presenta nella sede di Firenze una mostra che è un viaggio nell’arte figurativa italiana del XX secolo, tra nature morte, paesaggi e figure umane. Dalle pennellate espressive di Giovanni Boldini, interprete sensibile della Belle Èpoque, alle composizioni evocative di Plinio Nomellini, dalla dinamicità delle forme di Gino Severini al simbolismo enigmatico di Giorgio de Chirico, fino alle suggestive composizioni di Giorgio Morandi, l’esposizione invita il pubblico ad immergersi nella complessità dell’arte figurativa. Una sezione espositiva è dedicata ai paesaggi: quelli di Carlo Carrà, con scenari di una geometria proporzionata e rigorosa come ‘Campagna di Assisi’ (1940); quelli di Giovanni Fattori, capostipite dei Macchiaioli, e di Plinio Nomellini; ancora le vedute toscane di Ardengo Soffici e quelle vicine al cubismo del pittore e scrittore Renato Paresce, protagonista italiano nella Parigi negli anni ‘20. Tra gli artisti in mostra troviamo anche Pietro Annigoni, Mario Sironi, Alberto Savinio e il fiorentino Ottone Rosai.

Dal 13 settembre all’11 novembre
Realtà e sogno. Da Fattori e Guttuso
Ingresso libero. Orario: dal lunedì al venerdì 9-13 e 15-19.

Firenze – Tornabuoni Arte – Lungarno Benvenuto Cellini, 3 – Info: 055.6812697 – www.tornabuoniart.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *