Eli Lilly annuncia un nuovo piano di investimenti in Italia

DiMargarida Ferreira Rodrigues

Ottobre 19, 2023
Indianapolis - Circa June 2017: Eli Lilly and Company World Headquarters. Lilly makes Medicines and Pharmaceuticals X

Eli Lilly, la multinazionale farmaceutica, ha presentato un ambizioso piano di investimenti per l’Italia, legato all’espansione del suo polo produttivo situato a Sesto Fiorentino, Firenze. Questo importante annuncio è stato reso noto durante un evento speciale intitolato ‘This is the future – l’innovazione al centro delle strategie Lilly’, tenutosi presso lo stabilimento di Sesto Fiorentino.

Il piano di investimenti di Eli Lilly prevede l’implementazione di nuove linee di produzione farmaceutica, il cui obiettivo è quello di potenziare ulteriormente la produzione di farmaci. La presentazione di questo piano di espansione ha avuto un forte impatto nel settore farmaceutico, evidenziando il significativo ruolo che Eli Lilly vuole svolgere in Italia e la sua determinazione a promuovere l’innovazione nel campo medico.

L’evento di presentazione ha visto la partecipazione di importanti ospiti, tra cui il Ministro delle Imprese e del Made in Italy, Adolfo Urso, il Ministro della Salute, Orazio Schillaci, e l’Ambasciatore degli Stati Uniti d’America in Italia, Jack Markell. Inoltre, hanno presenziato il presidente di Eli Lilly International, Ilya Yuffa, e la presidente e amministratrice delegata di Eli Lilly Italia, Huzur Devletsah.

Il convegno, che ha messo al centro le prospettive di Eli Lilly in Italia e le sfide dell’industria farmaceutica per il futuro, è stato trasmesso in diretta streaming su ANSA.it, consentendo al pubblico di seguire l’annuncio e i dettagli del piano di investimenti.

Va sottolineato che Eli Lilly è attiva a Sesto Fiorentino da oltre sessant’anni, con la fabbrica che è entrata in funzione nel lontano 1962. Questa struttura è specializzata nella produzione di farmaci biotecnologici e dispositivi medici di somministrazione. Negli ultimi 20 anni, Eli Lilly ha già investito oltre 600 milioni di euro in Italia, una cifra che è destinata ad aumentare notevolmente grazie all’attuazione di questo nuovo piano di investimenti. Questo dimostra l’impegno continuo dell’azienda nel contribuire allo sviluppo dell’industria farmaceutica italiana e a promuovere l’innovazione nel settore della salute.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *