Al Crumb Gallery fino al 26 novembre la mostra dell’artista Glenda Costa

DiCamilla Mencarelli

Ottobre 26, 2023

Crumb Gallery apre la seconda parte del 2023 con la mostra dell’artista Glenda Costa, un progetto realizzato appositamente per la galleria, un viaggio immersivo nei profumi di una campagna, allo stesso tempo, selvaggia e magica, che odora di mare. La Costa (Siracusa, 1985) affonda le radici della sua ricerca artistica nelle tradizioni più profonde della Sicilia. Questo magnetico legame con il paesaggio la spinge a raccontarlo e a raccontarsi attraverso gli elementi naturali. Glenda usa tecniche e materiali diversi, lavora con la pittura e con il ricamo su lenzuoli, sui quali opera lasciando impronte di piante come palme, papiri, fichi d’india, limoni, impronte di pietre, di animali, ai quali affianca, a volte, quelle del suo stesso corpo. Utilizza terre che trova sul luogo, come la terra lavica dell’Etna o quella ocra di Agrigento. L’artista, che nel suo percorso ha lavorato come ricamatrice per importanti maison di moda, usa lenzuoli siciliani di lino antichi, dimenticati, a volte anche macchiati ma preziosi, unici e intimi. Intimo è il pensiero che nutre la sua visione, intime e fortemente personali sono le sue opere che parlano di storie segrete, ancestrali.

 

dal 27 settembre al 26 novembre

Liturgie siciliane

Orari: giovedì, venerdì e sabato 16-19.

Crumb Gallery

Via San Gallo, 191 rosso – Firenze

Info: 347.3681894 – www.crumbgallery.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *