“Gruppo 70: proposte per una guerriglia verbo-visiva” – Frittelli Arte Contemporanea fino al 19 gennaio 2024

DiCamilla Mencarelli

Ottobre 28, 2023

28Inaugurata nell’ambito della Florence Art Week 2023, una mostra curata da Raffaella Perna e realizzata in occasione dei sessant’anni dalla nascita del Gruppo 70, uno dei movimenti più radicali della scena artistica italiana degli anni Sessanta. L’allestimento vuole mettere in luce l’attualità del Gruppo 70 attraverso uno sguardo trasversale sulla ricerca degli esponenti del gruppo, mettendo in dialogo i lavori di Antonio Bueno, Giuseppe Chiari, Ketty La Rocca, Lucia Marcucci, Eugenio Miccini, Luciano Ori e Lamberto Pignotti, con l’obiettivo di evidenziare affinità e coerenza di visione estetica e politica. L’accento è posto in particolare sul ruolo cruciale e pionieristico del Gruppo 70 nel dibattito sugli effetti visivi e sociali prodotti dalla cultura di massa ai tempi del boom economico e sulla posizione antagonista assunta dai poeti visivi nei confronti delle derive del capitalismo, oltre ad indagare il carattere interdisciplinare e gli sconfinamenti verbo-visuali del Gruppo 70 con l’apertura verso i territori della performance, del teatro, del cinema, della musica e del fumetto.

 

dal 28 settembre al 19 gennaio 2024

Gruppo 70. Proposte per una guerriglia verbo-visiva

Orario: dal lunedì al venerdì 10-13 e 15-18, sabato, domenica e festivi su appuntamento.

Frittelli arte contemporanea

Via Val di Marina, 15 – Firenze

Info: 055.410153 – www.frittelliarte.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *