Mariana Ferratto presente a MAD Murate Art District con il progetto “Libertà clandestine”

DiMargarida Ferreira Rodrigues

Novembre 20, 2023

Una personale dell’artista italo-argentina Mariana Ferratto trova spazio negli ambienti di MAD Murate Art District. “Libertà clandestine” è un progetto che affronta e racconta gli spazi di libertà e creatività clandestina che i prigionieri politici argentini riuscirono a conquistare durante la dittatura di questo paese durata dal 1976 al 1983. La mostra, curata da Valentina Gensini e organizzata da MUS.E, espone opere inedite che ruotano intorno a due nuovi progetti dell’artista: “Memoria de la materia”, vincitore dell’Italian Council 2022, e “Affiorare”, sviluppato durante la residenza che l’artista ha svolto presso Murate Art District a partire da gennaio 2023. Divisi tra la sala Anna Banti e le celle al primo piano, saranno proposti i video della serie “Tutorials”. Le opere in mostra raccontano l’esperienza del potere della creatività come spinta alla sopravvivenza.

Fino al 7 gennaio
Libertà clandestine
Orario: dal martedì al sabato 14h30 – 19h30, chiuso domenica e lunedì.
MAD Murate Art District
Piazza delle Murate – Firenze
Info: 055 2476873 – www.murateartdiscrict.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *