An Entangled Time Machine fino al 26 novembre a Villa Galileo

DiCamilla Mencarelli

Novembre 23, 2023

Immergersi nelle straordinarie scoperte della scienza e trarne ispirazione per creare opere d’arte contemporanea. È la singolare dinamica della biennale ‘La Science de l’Art’ che ha luogo a Parigi e nell’Ile de France e che, nella sua X edizione, varca per la prima volta i confini e approda a Firenze, a Villa Galileo, l’ultima dimora del grande scienziato sulle colline di Arcetri, gestita dal Sistema Museale dell’Ateneo fiorentino. Al centro le opere dell’artista italiana Tina Salvadori Paz, che ha tratto ispirazione dalle ricerche sulla fisica quantistica e il concetto di tempo, venendo a contatto con ricercatori dell’Università di Firenze, dell’Istituto Nazionale di Astrofisica – Osservatorio di Arcetri e di altri istituti di ricerca. Inaugurazione sabato 14 novembre alle ore 17 e visita guidata con l’artista Tina Salvadori Paz.

fino al 26 novembre
An Entangled Time Machine
Orario: 11-17 nei giorni 12, 18-19 e 25-26 novembre, con servizio di navetta dal Museo Galileo.
Firenze
Villa Galileo
Via del Pian dei Giullari, 42
Info: 055.27571 – 055.265311 – www.sma.unifi.it – www.museogalileo.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *