Massimo Pieri lancia “Firenze al Centro” federata con +Europa: nuova alleanza per il futuro

DiGiulia Visconti

Novembre 24, 2023

In linea con il percorso civico avviato nel 2014 sotto la guida del sindaco Dario Nardella, l’associazione “Firenze al centro” ha compiuto un passo significativo consolidando un accordo federativo con +Europa in vista delle prossime elezioni europee ed amministrative del 2024.

Dopo un ruolo rilevante nella formazione della coalizione di centro-sinistra che ha portato Eugenio Giani a presiedere la Regione Toscana, “Firenze al centro” si pone l’obiettivo di rispondere alle esigenze degli elettori del centrosinistra in cerca di un’alternativa di voto all’interno della coalizione.

Massimo Pieri, l’esponente di spicco, ha dichiarato: “Abbiamo scelto +Europa come forza politica liberale, laica e socialista progressista, in grado di rappresentare, meglio di altri, valori fondamentali come serietà, correttezza e lealtà. Particolare attenzione è dedicata alle battaglie per i diritti della famiglia, intesa in tutte le sue forme. Affrontiamo con determinazione tematiche cruciali come il carovita, la salute, la questione abitativa, i servizi al cittadino e lo sport.”

Il consolidamento di questa partnership sottolinea l’importanza strategica di +Europa nella scena politica locale, fornendo un’alternativa progressista all’elettorato, con un occhio attento ai valori e alle sfide contemporanee.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *