Cena di gala “Crescere Senza Confini”: solidarietà per i bambini malati e le famiglie colpite dall’alluvione

DiMargarida Ferreira Rodrigues

Dicembre 9, 2023

L’Hotel 500 di Campi Bisenzio sarà il palcoscenico per un evento speciale il 19 dicembre dalle 19h30, la Cena di Gala “Crescere Senza Confini”, organizzata dalla Fondazione Cure2Children. Un’occasione per unire le persone in un gesto di generosità e sostegno ai bambini malati di patologie oncologiche in Camerun e alle famiglie alluvionate di Campi Bisenzio. A impreziosire l’evento come ospite d’onore ci sarà l’affascinante attrice e scrittrice Chiara Francini, insieme ad altri ospiti sorpresa.

La serata promette di essere un momento di scambio di auguri natalizi, divertimento e solidarietà. Durante l’evento si raccoglieranno fondi per il progetto Camerun, con una parte di questi destinati alle famiglie di Campi Bisenzio che hanno subito gravi perdite durante l’alluvione dello scorso 2 novembre.

Il progetto in Camerun rappresenta la nuova sfida della Fondazione Cure2Children, attiva dal 2007 nel promuovere la cura dei bambini con patologie oncologiche direttamente nei loro Paesi. L’obiettivo principale è sviluppare e migliorare l’assistenza oncoematologica pediatrica in Camerun. Il progetto si concentra sull’assistenza a bambini affetti da cancro e gravi malattie del sangue, inclusa l’anemia falciforme, una malattia dolorosa e potenzialmente mortale che compromette notevolmente la vita di molti bambini.

I rappresentanti di Cure2Children dichiarano: “Come ogni anno, organizziamo questa cena di gala per raccogliere fondi per i piccoli pazienti che aiutiamo in tutto il mondo. Quest’anno, ci dedichiamo soprattutto alla nuova missione in Africa, ma non dimentichiamo l’importanza di aiutare anche chi è vicino a noi, come le famiglie colpite dall’alluvione di novembre”, spiegano aggiungendo che “anche il nostro magazzino a Campi Bisenzio è stato danneggiato dall’acqua e dal fango. Comprendiamo cosa significhi perdere il risultato di duro lavoro e impegno”.

Un invito a partecipare a questa cena di gala che unisce solidarietà, impegno sociale e speranza per un futuro migliore, sostenendo coloro che più ne hanno bisogno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *