Marradi: convegno nazionale ed eventi celebrano la tradizione del marrone e delle castagne

DiMargarida Ferreira Rodrigues

Dicembre 14, 2023
Marradi, il pittoresco comune nell’Appennino tosco romagnolo della provincia di Firenze, si prepara a ospitare un evento straordinario dedicato alla celebrazione delle castagne e dei pregiati marroni. La XX edizione del convegno nazionale, organizzato dal Centro di Studio e Documentazione del Castagno (CSDC), si terrà il 16 dicembre presso il Teatro degli Animosi di Marradi, a partire dalle ore 9h30.
Il convegno, intitolato “DOP e IGP: una opportunità per il rilancio della castanicoltura italiana ed europea”, affronterà le sfide e le opportunità legate al settore, con esperti di spicco come Luciano Trentini, che sottolinea l’importanza dell’Italia come principale produttore, trasformatore ed esportatore di castagne e marroni in Europa. Il patrimonio genetico del Marrone Fiorentino è al centro dell’attenzione e il convegno mira a promuovere il consumo di prodotti DOP e IGP, autentici protagonisti della cucina italiana.
Il 2023 ha visto una produzione di castagne e marroni nettamente inferiore rispetto all’anno precedente, portando a una forte richiesta di forniture da altri paesi europei. Tuttavia, solo la Turchia è stata in grado di soddisfare la domanda, a prezzi elevati. Trentini sottolinea l’importanza delle denominazioni DOP e IGP come strumento per i consumatori italiani nel riconoscere e preferire i prodotti nazionali.
Il convegno non solo esplorerà le sfide attuali, ma anche anticiperà le novità della nuova regolamentazione europea prevista per il 2024. Un focus particolare sarà posto sulla valorizzazione del consumo di castagne e marroni DOP e IGP, evidenziando il ruolo fondamentale che svolgono nell’alimentazione umana, grazie ai loro contenuti nutritivi e alla naturale assenza di glutine.
Inoltre, l’articolo invita gli amanti delle castagne a esplorare la provincia di Firenze per la raccolta di marroni del Mugello, in luoghi come Valbura e Badia del Borgo, offrendo una panoramica dettagliata su percorsi naturalistici e tradizioni locali.
Infine, un appuntamento imperdibile è il “Marrone d’Inverno”, un mercatino che si terrà il 16 e 17 dicembre a Marradi. L’evento, giunto alla terza edizione, mira a valorizzare il marron buono di Marradi, introducendo festosamente le festività natalizie con stand gastronomici che esaltano i prodotti locali.
Una giornata di studio intensa seguita da un weekend di celebrazioni: Marradi si prepara a offrire un’esperienza coinvolgente per tutti gli amanti delle castagne e dei marroni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *