Incontro a Palazzo Medici Riccardi con il Prof. Alfonso Lagi: “Caffè: uso e abuso, tra storia e salute”

DiCamilla Mencarelli

Gennaio 8, 2024

L’associazione CONSONANZE e DICHECIBO6?MAGAZINE, con il patrocinio della Città Metropolitana di Firenze, presentano un evento straordinario che promette di esplorare l’uso e l’abuso del caffè attraverso la lente della storia e della salute. Il palcoscenico di questa affascinante giornata sarà la suggestiva Sala Pistelli di Palazzo Medici Riccardi, Via Cavour, 9, alle ore 16.

L’evento sarà inaugurato con un’introduzione e presentazione di alto livello a cura del Prof. Franco Banchi, docente, giornalista, scrittore e direttore di “Dichecibo6? Magazine”. Il Prof. Alfonso Lagi, ex Primario di Medicina Interna e ex Direttore del Dipartimento di Medicina d’Emergenza presso l’Ospedale di S.M. Nuova a Firenze, sarà il protagonista della giornata, portando la sua vasta esperienza e conoscenza nel campo medico sul tema del caffè.

L’argomento “Caffè: uso e abuso, tra storia e salute”, sarà approfondito attraverso interventi di spessore, gettando luce sui molteplici aspetti legati al consumo di caffè. La psicologa Dr. Nicoletta Arbusti, membro di Ass. Consonanze e collaboratrice di “Dichecibo6?Magazine”, arricchirà la discussione con il suo contributo sulle implicazioni psicologiche legate al consumo di questa bevanda tanto amata.

L’evento si svolgerà nel prestigioso contesto di Palazzo Medici Riccardi, un luogo che unisce storia e modernità, perfetto per ospitare un dibattito così significativo. L’occasione rappresenta un’opportunità unica per esplorare la cultura del caffè sotto molteplici prospettive e per apprendere dalle esperienze e competenze di esperti.

L’incontro a Palazzo Medici Riccardi si prospetta come un appuntamento imperdibile per chi desidera approfondire la propria conoscenza su questa bevanda tanto diffusa e amata, scoprendo nuovi dettagli che possono influenzare positivamente il nostro rapporto quotidiano con il caffè. Non perdete l’opportunità di partecipare a questo straordinario viaggio tra storia, salute e riflessioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *