La Fiorentina sconfitta in semifinale dal Napoli 3-0 a Riad

DiNiccolò Ferretti

Gennaio 18, 2024

Ieri, allo stadio Al-Awwal di Riad, in Arabia Saudita, il Napoli ha conquistato una vittoria decisiva nelle semifinali della Supercoppa Italiana, superando la Fiorentina con un netto 3-0 e guadagnando l’accesso alla finale.

Il Napoli ha dimostrato una superiore efficacia tattica, sfruttando le difficoltà della Fiorentina nel mantenere la solidità difensiva. Il vantaggio degli azzurri è arrivato al 22’ con un contropiede veloce orchestrato da Kvaratskhelia e Juan Jesus, culminato con il gol di Simeone.

Nonostante i tentativi della Fiorentina di reagire, la squadra ha evidenziato difficoltà nel penetrare la difesa avversaria. Un momento chiave è stato il rigore sbagliato da Ikonè nel finale del primo tempo, un’occasione mancata che avrebbe potuto cambiare l’inerzia della partita.

Il tecnico Mazzarri ha adottato cambiamenti tattici, passando a un 3-4-3 per arginare l’offensiva viola. Nel secondo tempo, Zerbin, subentrato a 36’, è stato il protagonista, siglando due gol in quattro minuti e chiudendo la partita.

Tuttavia, Mazzarri dovrà prepararsi per la finale con la ristrettezza della rosa, a causa degli infortuni di giocatori chiave come Cajuste e Mazzocchi. Seguiremo gli sviluppi e le reazioni in vista della prossima sfida.

 

I GOL:

• All’87’, Napoli-Fiorentina 3-0: Zerbin realizza una doppietta
• All’84’, Napoli-Fiorentina 2-0: Zerbin raddoppia per i partenopei
• Al 22’, Napoli-Fiorentina 1-0: Simeone porta in vantaggio i campioni d’Italia

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *