Firenze: la città ricorda le sue vittime della Shoah

DiOrazio Claudio Sciuto

Gennaio 19, 2024 ,

In totale sono 17 le pietre che dovrebbero essere installate a memoria di alcune delle numerose vittime della Shoah. Solo nella giornata di oggi, sono state posizionate altre due pietre. Una di queste in via Arnolfo con l’incisione che recita Tommaso Ciullini e in viale dei Mille quella dedicata ad Aldo Campagnano.

Le pietre d’inciampo sono un’iniziativa toccante di Gunter Demnig, artista tedesco, per commemorare i cittadini deportati nei campi di sterminio nazisti. Posizionate davanti alle ultime abitazioni delle vittime, queste pietre ricordano un passato doloroso nel tessuto urbano delle città europee.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *