Johnny Depp in Italia per girare alcune scene di “Modì” con lo studio cinematografico fiorentino

DiCamilla Mencarelli

Febbraio 21, 2024

L’iconico attore di Hollywood, Johnny Depp, fa tappa in Italia per le riprese di “Modì”, il biopic sul celebre pittore Amedeo Modigliani. L’artista si unisce al cast di questo ambizioso progetto cinematografico che prevede la regia dello stesso Depp e vede la partecipazione di altre stelle del calibro di Al Pacino, Riccardo Scamarcio e Luisa Ranieri.

Il set per le scene italiane del film è a cura dello studio cinematografico fiorentino dei Tuscany Film Studios, consolidando ulteriormente il ruolo di Firenze nel mondo del cinema. Grazie a un finanziamento di oltre 7,6 milioni di euro provenienti dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR), lo studio sarà il palcoscenico perfetto per dare vita alla vita e alle opere dell’eclettico artista Modigliani.

L’arrivo di Johnny Depp in Italia suscita grande entusiasmo tra i fan del cinema e gli appassionati di arte, mentre la città di Torino si prepara ad accogliere una delle più grandi star di Hollywood. Con il suo fascino senza tempo e la sua maestria interpretativa, Depp promette di portare un tocco di magia e autenticità al personaggio di Modigliani, contribuendo così a rendere il film un’opera memorabile nel panorama cinematografico internazionale.

Mentre le macchine da presa iniziano a girare e lo studio cinematografico fiorentino diventa il cuore pulsante di “Modì”, gli occhi del mondo del cinema sono puntati su questa produzione, pronti a essere rapiti dalla bellezza delle scene e dall’emozione delle performance degli attori. Johnny Depp e il suo cast sono pronti a trasportare il pubblico in un viaggio affascinante attraverso la vita e l’arte di uno dei più grandi geni del Novecento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *