Scomparsa bambina di 5 anni a Firenze

DiRedazione

Giugno 11, 2023

Firenze sono in corso le ricerche di una bambina di 5 anni, di nome Cataleya Alvarez. La piccola, di origine peruviana, si trovava nel palazzo dove vive, l’ex albergo Astor occupato da varie famiglie, mentre la madre era al lavoro. Quando la donna è rientrata non ha trovato la piccola e ha quindi sporto denuncia ai carabinieri. Sembra che poco prima di scomparire avesse avuto un bisticcio con altri bambini. Le ricerche sono condotte anche con l’ausilio delle unità cinofile.

La bambina, al momento in cui è scomparsa, indossava una maglietta bianca e pantaloni viola. Alle ricerche, concentrate principalmente nelle vie limitrofe all’ex hotel Astor – un albergo dismesso causa Covid – ma comunque estese a una zona più ampia, partecipano anche i vigili del fuoco e la comunità peruviana, cui appartiene la famiglia della bambina. Controlli con unità cinofile sono stati condotti anche lungo gli argini del torrente Mugnone.

La madre della bambina ha seguito per tutta la notte le ricerche dei carabinieri, tuttora in corso. La donna ha poi iniziato a girare per il quartiere chiamando ad alta voce il nome della piccola. Ad accompagnarla due amiche. Lo stabile dove abita è stato perlustrato con i cani dai carabinieri, che hanno visitato anche un altro palazzo vicino seguendo il fiuto di uno dei due animali. Secondo quanto riferito, da immagini registrate dalle telecamere della zona si vedrebbe la bambina uscire da un cortile del palazzo e poi rientrarvi. Il palazzo però avrebbe almeno un’altra uscita.

Tanti gli appelli diffusi sui social e via WhatsApp per cercare la piccola e invitare chiunque avesse notizie a fornirle.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *