Villani a Scandicci

DiRedazione

Giugno 22, 2023 ,
Dopo la conferma di Zhu Ting e gli acquisti di Britt Herbots e Lindsey Ruddins, la Savino Del Bene Volley è lieta di annunciare l’acquisto di Francesca Villani.
Con l’arrivo di Villani la Savino Del Bene Volley comunica ufficialmente di aver completato il reparto schiacciartici per la stagione 2023-2024.
Per Villani si tratta di un ritorno nella sua terra natale. L’atleta nata a Prato il 30 maggio 1995 tornerà a giocare nella sua regione dopo ben dieci stagioni trascorse in giro per l’Italia.
Nelle ultime tre stagioni la giocatrice toscana ha indossato la maglia della Reale Mutua Fenera Chieri e con la formazione piemontese ha vinto la WEVZA Cup 2022 e la Challenge Cup 2022-2023. Villani ha contribuito in maniera determinante ai successi di Chieri e nell’ultimo campionato di Serie A1 è scesa in campo in 28 partite tra regular season e play off, mettendo a referto 304 punti, 29 muri vincenti e 7 ace.
 
LA CARRIERA DI FRANCESCA VILLANI
Villani ha fatto il suo esordio in Serie A2 nel 2013-2014, quando con la maglia de Il Bisonte ha conquistato la Coppa Italia di categoria e la promozione in Serie A1 vincendo i play off.
Ottenuta la promozione nel massimo campionato, Villani è però rimasta in Serie A2, accasandosi nella neo promossa Lardini Filottrano.
Dopo due stagioni con Filottrano, Villani si è trasferita in Sardegna, accettando di giocare l’annata sportiva 2016-2017 con i colori della Pallavolo Hermaea.
Villani ha lasciato Olbia dopo appena una stagione e si è poi accasata alla Millenium Brescia, club con il quale ha vinto il campionato, ottenendo la promozione in Serie A1.
Nel corso dell’estate 2018 ha ricevuto la prima chiamata in azzurro, venendo convocata nella nazionale U23 dal CT Massimo Bellano.
Nella stagione successiva, la 2018-2019, Francesca è rimasta a Brescia e per la prima volta in carriera ha affrontato il massimo campionato italiano.
Dopo la sua prima annata in Serie A1 Villani ha ricevuto anche la prima chiamata in nazionale maggiore, con cui ha vinto la medaglia d’argento alla XXX Universiade.
L’annata seguente ha visto Francesca rimanere in Lombardia e in Serie A1, stavolta però nelle fila della Unet E-Work Busto Arsizio, con la quale ha chiuso al secondo posto la regular season e raggiunto la finale di Coppa Italia.
Villani non è rimasta a Busto Arsizio e dopo l’ottima annata con le Farfalle si è accordata con la Reale Mutua Fenera Chieri, club con cui ha vissuto tre annate di grandi soddisfazioni, coronate con il successo nella Challenge Cup 2022-2023.

Dalla prossima stagione Villani giocherà di nuovo in Toscana, diventando una delle atlete a disposizione di coach Massimo Barbolini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *