Next Generation Fest: si è svolto sabato a Firenze l’evento dedicato ai giovani

DiGiulia Visconti

Ottobre 23, 2023

Sabato 21 ottobre, il Teatro del Maggio a Firenze ha ospitato con grande successo la seconda edizione di Next Generation Fest, un evento dedicato alla Generazione Z e ideato dalla Regione Toscana. La giornata è stata inaugurata con i saluti istituzionali, guidati dal presidente della Toscana, Eugenio Giani. Nel suo discorso, il presidente Giani ha sottolineato il ruolo fondamentale di questo evento “per creare una dimensione di ascolto con i giovani. Una modalità, come sperimentato un anno fa, che ci pare quella giusta. Parlare attraverso coloro che nei fatti hanno dimostrato di esser influenti verso le opinioni e le idee in cui credono i giovani”.

Il ministro per lo sport, Andrea Abodi, ha evidenziato la necessità di “accorciare le distanze con i giovani attraverso non soltanto l’ascolto, ma anche con la traduzione di questo in opportunità. Quindi dialogo, ascolto, riflessione, elaborazione, progettazione e realizzazione.” Ha inoltre sottolineato il ruolo dello sport come strumento educativo, sociale e di promozione del benessere fisico e mentale, sottolineando la necessità di rendere lo sport un diritto effettivo.

Inoltre, Abodi ha fornito consigli ai giovani partecipanti, invitandoli ad avere coraggio, intraprendenza, e a stimolare e provocare positivamente le istituzioni. Ha incoraggiato i giovani a sviluppare la socialità e a prendersi cura di coloro che potrebbero essere rimasti indietro, sottolineando l’importanza di riscoprire ideali e ideologie.

Bernard Dika, portavoce dell’evento, ha spinto i giovani a non accontentarsi del “guadagno facile senza impegno” e ha enfatizzato l’importanza di superare gli ostacoli. Ha dichiarato: “La rimozione degli ostacoli a cui fa riferimento l’art. 3 della Costituzione spetta non soltanto alle istituzioni ma a tutti noi che dobbiamo opporci alle disparità e disuguaglianze che viviamo e osserviamo tutti i giorni.”

Next Generation Fest è un evento significativo per la Generazione Z, organizzato dalla Regione Toscana e Giovanisì, sotto l’alto patrocinio del Parlamento Europeo. Quest’anno, si è svolto come parte della celebrazione dell’Anno Europeo delle Competenze, promosso dalla Commissione Europea e finanziato dal Ministero dello Sport e dei Giovani attraverso il Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio Civile Universale.

L’evento ha raccolto oltre 60 speaker e ospiti, offrendo interviste, speech e performance. Le tematiche affrontate spaziavano dallo spettacolo alla televisione, dalle star del web e dei social alle personalità istituzionali. Una maratona di giovani talenti che ha celebrato il 75º anniversario della Costituzione italiana.

Next Generation Fest rappresenta una dimostrazione tangibile dell’impegno delle istituzioni verso la Generazione Z e un’opportunità di dialogo, condivisione e ispirazione per i giovani toscani. Una giornata intensa e coinvolgente che lascia un segno positivo nell’ambito della promozione delle competenze e delle opportunità per le nuove generazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *