Fino al 7 gennaio a Palazzo Medici Riccardi una mostra dedicata a Federigo Angeli

DiCamilla Mencarelli

Novembre 11, 2023

A Palazzo Medici Riccardi una mostra dedicata a Federigo Angeli (1891-1952) e al revival del Rinascimento fiorentino nel XX secolo. Il progetto espositivo, curato da Francesca Baldry e Daniela Magnetti, nasce e si sviluppa attorno al restauro di due grandi dipinti in pendant di Federigo Angeli dal titolo ‘Dama a cavallo con corteo cavalleresco’ e ‘Signore a cavallo con corteo cavalleresco’, ispirati agli affreschi di Benozzo Gozzoli nella Cappella dei Magi e appartenenti alla collezione di Banca Sella. A Firenze, a cavallo tra XIX e XX secolo, si sviluppò un vero e proprio culto per l’arte rinascimentale grazie anche alla presenza in città di numerosi turisti anglo-americani, ed è proprio in questo contesto sociale che la ‘bottega degli Angeli’ – ovvero Federigo (1891), Alberto (1897) e Achille (1899) – assunse la dimensione di una grande fucina artistica in grado di soddisfare la committenza: dal restauro di dipinti alle copie dall’antico, dai cassoni alle tempere, fino alla decorazione ad affresco di intere ville negli Stati Uniti, in Costa Azzurra e a Montecarlo, contribuendo a portare oltre i confini nazionali il gusto per la pittura del Trecento e Quattrocento. In mostra anche ritratti e una natura morta di Federigo Angeli.

dal 7 ottobre al 7 gennaio
Federigo Angeli. Il rinascimento fiorentino nel XX secolo
Orario: tutti i giorni 9-19, chiuso mercoledì.
Palazzo Medici Riccardi
Via Cavour, 3 – Firenze
Info: 055.2760552 – www.palazzomediciriccardi.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *