Cure2Children si impegna nell’assistenza oncoematologica pediatrica in Camerun

DiMargarida Ferreira Rodrigues

Novembre 14, 2023

La Fondazione Cure2Children, da tempo impegnata nella cura dei bambini affetti da malattie oncologiche direttamente nei loro paesi di origine, sta lanciando un nuovo progetto per lo sviluppo dell’assistenza oncoematologica pediatrica in Camerun, ispirandosi alla storia di Manuella-Christiane, una bambina camerunese salvata da un trapianto di midollo avvenuto in Armenia nel 2021.

Il progetto è stato presentato durante una cena di beneficenza a Villa Viviani, organizzata dal Centro Futura Diagnostica Medica e Cure2Children in collaborazione con diverse realtà, tra cui Villa Viviani Ricevimenti, Rinascente, Gioielleria Grassi e la Scuola di ballo Arthur Murray. Questo evento ha visto la partecipazione di numerose personalità, tra cui Nicola Mondaini e Gianmaria Vassallo, rispettivamente ambasciatore e testimonial di Cure2Children, oltre a esponenti del Comune di Firenze e della Regione Toscana.

Il progetto mira a migliorare l’assistenza ai bambini con cancro e malattie gravi del sangue in Camerun, concentrandosi inizialmente sull’anemia falciforme, una malattia dolorosa e potenzialmente mortale che influisce pesantemente sulla qualità di vita dei bambini affetti. Cristina Cianchi, presidentessa di Cure2Children, sottolinea l’importanza di interventi relativamente semplici ed economici, come la terapia con idrossiurea e l’accesso a trasfusioni sicure di globuli rossi concentrati che possono rivoluzionare il decorso di queste malattie.

La testimonianza della mamma di Manuella-Christiane, Caroline NtyamBikoro, ha enfatizzato il ruolo vitale che Cure2Children ha avuto nella vita della sua famiglia, portando speranza e guarigione alla sua bambina. La presenza dell’assessora Sara Funaro del Comune di Firenze e di Stefania Saccardi, vice Presidente della Regione Toscana, ha sottolineato l’importanza di sostenere progetti di solidarietà come quello promosso da Cure2Children.

L’evento ha anche offerto un momento di leggerezza grazie a un video dell’attore Leonardo Pieraccioni, che ha espresso il suo sostegno all’associazione e ha sottolineato l’importanza di tale iniziativa nell’aiutare i bambini. La serata ha dimostrato il sostegno e l’interesse crescente per questo nobile impegno verso i bambini meno fortunati, indicando il potere della solidarietà nel trasformare vite e comunità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *