Giovani di Poppi offrono aiuto a Campi Bisenzio dopo l’alluvione

DiNiccolò Ferretti

Novembre 22, 2023

Cinquanta studenti provenienti dai trienni del liceo scientifico, delle scienze umane e tecnico turistico del comune di Poppi hanno dimostrato la loro solidarietà viaggiando verso Campi Bisenzio per offrire il loro aiuto dopo l’alluvione che ha colpito la zona. Indossando tute, armati di secchi e guanti, hanno trascorso l’intera giornata rimuovendo fango da un parco giochi e da un’area vicino a una palestra scolastica, gravemente danneggiata dall’alluvione.

L’iniziativa, nata dalla proposta dei ragazzi stessi, è diventata un’esperienza di vita significativa, evidenziando il coraggio e la dedizione degli studenti. La dirigente scolastica, Elisabetta Batini, ha espresso la sua gratitudine per l’impegno dei giovani, sottolineando che molti di loro non avevano mai partecipato a attività di volontariato prima di questa esperienza. L’assessore alla scuola nel comune di Poppi, Giovanna Tizzi, ha elogiato gli studenti definendoli “angeli del fango” e sottolineando l’importanza di promuovere esempi di cittadinanza attiva.

L’iniziativa è stata vista come un’opportunità di crescita personale per gli studenti, molti dei quali potrebbero continuare a essere coinvolti nel volontariato dopo questa esperienza. La comunità di Campi Bisenzio ha mostrato apprezzamento e gratitudine per il lavoro svolto dagli studenti, riconoscendo anche il significativo impatto emotivo della loro dedizione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *