Dirotta su Cuba celebrano 30 Anni di “Gelosia” con un Tour e l’uscita di un vinile celebrativo

DiMargarida Ferreira Rodrigues

Febbraio 5, 2024

I Dirotta su Cuba, icone della scena acid jazz e funk italiana, stanno celebrando il 30º anniversario del loro successo “Gelosia“. La band, ancora attiva nonostante molte vicissitudini e cambi di line-up, è guidata dalla voce intramontabile di Simona Bencini.

Nel corso del 2024, i Dirotta su Cuba intraprenderanno un lungo tour per ripercorrere i loro più grandi successi, omaggiando l’inconfondibile “Gelosia”. Inoltre, a sorpresa, a breve sarà rilasciato un vinile celebrativo del brano, segnando questo importante traguardo nella loro carriera musicale.

La storia di “Gelosia”: Nel giugno del 1994, la band sconosciuta fece il suo debutto radiofonico con “Gelosia”, che divenne un successo clamoroso e inatteso, segnando un periodo fondamentale per la scena musicale italiana.

La formazione attuale: Nonostante molte sfide nel corso degli anni, l’unica costante è stata Simona Bencini. Dopo aver ripreso il controllo del gruppo lo scorso anno, Bencini ha portato i Dirotta su Cuba a riscuotere successo con live carichi di energia e groove.

Tour e concerto a Firenze: Dopo un tour estivo intenso e quattro sold-out al Bravo Caffè di Bologna e al Blue Note di Milano, i Dirotta su Cuba continueranno il loro tour celebrativo. Il 10 maggio faranno tappa a Firenze al Viper Theatre, con una formazione rinnovata e arrangiamenti sempre più ricercati.

Dettagli del Concerto a Firenze:

  • Data: venerdì 10 maggio
  • Luogo: Viper Theatre, Firenze
  • Biglietti: disponibili su www.ticketone.it e nei punti vendita Box Office Toscana.
  • Prezzo: posto unico 25 euro (compresi diritti di prevendita)

I Dirotta su Cuba si preparano a infiammare Firenze con il loro groove inconfondibile. Un concerto imperdibile per tutti gli amanti della musica italiana d’autore.

Informazioni Aggiuntive:

Per ulteriori informazioni sul concerto a Firenze, è possibile contattare il Viper Theatre al numero 055 667566 o visitare il sito www.bitconcerti.it.

Per l’acquisto dei biglietti, si consiglia di visitare Box Office Toscana su www.boxofficetoscana.it o Ticket One su www.ticketone.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *