Azione Ncc solleva preoccupazioni sulla sicurezza e viabilità della Firenze-Siena: “Cantieri infiniti e traffico in tilt”

DiMargarida Ferreira Rodrigues

Dicembre 18, 2023

L’associazione di noleggi con conducente, Azione Ncc, ha sollevato serie preoccupazioni in seguito agli ultimi due incidenti avvenuti sulla Firenze-Siena, che hanno causato notevoli problemi al traffico e sollevato dubbi sulla sicurezza di questa importante arteria stradale.

“Questa mattina, la Firenze-Siena è stata nuovamente bloccata a causa di un ennesimo incidente, il secondo in poche ore, generando significativi disagi al traffico”, ha dichiarato Azione Ncc in una nota. “Gli incidenti possono verificarsi, ma la nostra preoccupazione principale è che la strada è costellata da cantieri infiniti: il minimo intoppo comporta il collasso della viabilità. I gestori di questa strada cosa stanno facendo? Stanno valutando la situazione o ignorando il problema?”, hanno chiesto.

“Oggi si è verificato un incidente, nelle ore precedenti un altro con due feriti, confermando che la sicurezza di questa strada è messa in discussione”, ha aggiunto Azione Ncc. “Basta un solo incidente per paralizzare tutto. È necessario un intervento immediato perché arterie stradali come questa, così come la Firenze-Pisa-Livorno, sono diventate un incubo per chi le percorre. Non possiamo più fingere che tutto sia a posto”, hanno sottolineato.

“Azione Ncc suggerisce l’implementazione di un limite di tempo vincolante per i cantieri e una maggiore trasparenza nell’informare gli automobilisti sullo stato di avanzamento dei lavori”, ha concluso l’associazione aggiungendo: “In Italia, situazioni come queste sembrano essere l’eccezione e non la norma. È arrivato il momento di porvi rimedio”.

L’appello di Azione Ncc solleva la necessità di interventi urgenti e una maggiore attenzione verso la sicurezza e la gestione dei cantieri lungo l’importante asse stradale Firenze-Siena.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *