La mostra “Galileo Chini Atto unico” fino al 4 febbraio al Museo Chini di Borgo San Lorenzo

DiCamilla Mencarelli

Gennaio 25, 2024

La mostra, curata dal direttore del Museo Chini Alessandro Cocchieri, propone una esposizione antologica del grande maestro Galileo Chini (Firenze, 1873-1956), pittore, ceramista, decoratore e illustratore scenografico fra i protagonisti dell’Art Nouveau. In ‘Atto unico’ il visitatore trova in esposizione la storia artistica dell’artista. Il percorso, sviluppato su tutto il nucleo storico di Villa Pecori Giraldi, presenta un saggio cronologico e completo della poetica di Galileo Chini, che si manifesta su vari media: dall’Arte della Ceramica sino alle narrazioni visuali più recenti. Il tutto viene incastonato nei saloni della villa, decorati dallo stesso Chini e dai suoi familiari. Un ‘unicum’ di straordinaria bellezza. Domenica 4 febbraio, in occasione della chiusura, il museo propone una visita guidata gratuita a cura di Vieri Chini, discendete dell’artista, con prenotazione obbligatoria.

dal 2 dicembre al 4 febbraio

Galileo Chini. Atto unico

Orario:

Borgo San Lorenzo

Museo Chini

Villa Pecori Girardi

Piazzale Lavacchini, 1

Info e pren.: 055.8456230 – 334.7954498 – www.chinimuseo.it – esploramuseo@uc-mugello.fi.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *