La partita applaudita: un nuovo modo di vivere il calcio

DiGiulia Visconti

Febbraio 15, 2024

Arriva a Firenze “La partita applaudita”, un innovativo progetto che mira a trasformare radicalmente l’esperienza delle partite di calcio, specialmente quelle giovanili. Vietando urla, fischi e insulti, l’iniziativa propone di esprimere le emozioni esclusivamente attraverso gli applausi. Questa nuova modalità, già sperimentata con successo in altre realtà toscane, ha ricevuto il plauso anche da parte del presidente della Commissione cultura e sport a Firenze, Fabio Giorgetti, il quale ha dichiarato: «Credo che questo sia un grandissimo esempio di correttezza e credo possa servire per far capire ai nostri ragazzi i principi che sono alla base della competizione e dello sport».

Il progetto non si limita solo al momento della partita: dopo il triplice fischio finale, è previsto un momento di confronto e scambio di esperienze tra le squadre, i dirigenti e i familiari, promuovendo così il calcio non solo come un’attività sportiva, ma anche come un’opportunità di crescita personale. Con “La partita applaudita”, si punta a sensibilizzare tutti i partecipanti affinché vivano la competizione sportiva in modo sano e rispettoso, garantendo un clima di sostegno e tifo positivo per gli atleti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *